Maletti

  • logo-maletti150

  • Nel 1867 a Casinalbo, piccolo paese in provincia di Modena, Francesco Maletti comincia ad estendere la sua salumeria, iniziando a produrre salami, salsicce e soprattutto zamponi e cotechini. Un laboratorio da cui nascono i prodotti che con la loro qualità  fanno la fortuna del marchio.

    I salumi Maletti iniziano a diffondersi, prima in Italia, poi anche all’estero; il laboratorio diventa un piccolo stabilimento, mentre nel negozio nasce lo spaccio aziendale per il quale tanti consumatori si spostano da Modena e da Bologna.

    La gamma prodotti cresce, lo stabilimento si amplia, l’attenzione e la cura nel salumificio sono sempre infinite.
    Ai salumi, a cui Maletti deve la sua fama e fortuna, si affiancano tante specialità  della gastronomia modenese.

     

    Vedi selezione catalogo “Maletti”
    Vedi sito web “Maletti”